Blog: http://PierfrancoRavotto.ilcannocchiale.it

Balla balla, ballerina

Gira su Internet una e-mail con una ballerina e una domanda: in che verso fa le sue piroette?
Orario o antiorario?



Una questione di percezione soggettiva (gestalt).



Inizialmente vedevo la ballerina piroettare in senso orario, poi, con un po' di esercizio, ho cominciato a vederla girare anche in senso antiorario.


Uno degli esercizi che mi sono utili è quello di allontanarmi lentamente dallo schermo continuando a guardarlo. Oppure di chiudere e riaprire gli occhi. Se mentre ho gli occhi chiusi costruisco l'immagine della ballerina che gira in un senso, al 90% quando li riapro la vedo girare proprio in quello ( e viceversa).


Si dice, nella mail che gira in rete:

Dipende tutto da come usate la testa! Si perchè la vostra risposta dipenderà da quale dei due emisferi del vostro cervello, destro o sinistro, domina sull'altro.

Se la vostra risposta è : IN SENSO ORARIO, in voi prevale la parte sinistra del cervello, la parte dedicata alla logica, all'attenzione per i dettagli, al linguaggio, alla scienze che si  basano su studi empiri, pratici, di comprensione, conoscenza e  apprendimento. La stessa che si occupa di preparare strategie, la parte  più pratica di voi.

Se la vostra risposta è : IN SENSO ANTIORARIO, in voi prevale l'emisfero destro, la parte che generalmente svolge le funzionalità che si avvicinano di più al vostro essere impulsivi, la  percezione delle sensazioni, alla visione di insieme, all'immaginazione. Quella che gestisce la vostra percezione dello spazio, le vostre fantasie,  l'impeto e il prendersi dei rischi.




Pubblicato il 21/11/2007 alle 19.33 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web