Blog: http://PierfrancoRavotto.ilcannocchiale.it

PD 2.0 - Un partito nativo digitale?

PD 2.0
Appena fondato il PD è già alla seconda release?

Non è questo. Il PD è nato nell'epoca del web 2.0, in sintonia con la "filosofia" 2.0 di partecipazione della gente alla costruzione di conoscenza, usa naturalmente la rete nella costruzione del partito e nella discussione elettorale. Usa Twitter e YouTube, Flickr e IlCannocchiale.

Non ho controllato, ma penso proprio sia l'unico a dedicare un'area del sito al web 2.0:


(clicca sull'immagine)



Mark Prensky ha introdotto i termini "nativi digitali" e "immigranti digitali" per distinguere gli studenti attuali, cresciuti immersi negli strumenti digitali, e gli insegnanti che, nel caso migliore, sono immigranti.

Ebbene: il PD è il primo partito italiano (mondiale?) nativo digitale.


Pubblicato il 8/4/2008 alle 19.39 nella rubrica Web2.0 e tecnologia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web