Blog: http://PierfrancoRavotto.ilcannocchiale.it

Due libri

More about Gli informatori

Juan Gabriel Vasquez: Gli informatori
Non la conoscevo la storia delle liste nere, in america latina, durante la seconda guerra mondiale. Liste di tedeschi (immigrati) sospetti di simpatie naziste. Liste della CIA (naturalmente).
Con tutto il contorno, ovvio, delle liste: delazioni, falsità, vite spezzate, ...

Gabriel Santoro, figlio, scrive la storia di un'amica del padre, Sara Guterman, per indagare sulla vita dei tedeschi fuggiti in america latina. Perchè Gabriel Santoro, padre, osteggia quel libro? Perchè se ne sente minacciato?

Si intrecciano storie. Quella di Sara Guterman, quella di Gabriel Santoro (padre), quella dell'amicizia fra Sara, Gabriel e Enrique. Quella di Konrad Deresser, padre di Enrique finito - incolpevole - nella lista nera, e quella di Gabriel Santoro figlio che indaga sulla storia di suo padre.

"... le nostre posizioni in quel momento erano agli antipodi: lui aveva pensato molto a me, o perlomeno così diceva. Io invece lo avevo cancellato dalla mia mente. Suppondo succeda sempre così, no? Chi offende ricorda di più di chi è offeso".


More about Morte a Firenze

Marco Vighi: Morte a Firenze
Un commissario un po' alla Montalbano, con Piras nella parte di Fazio. Simpatico. Trasgressivo, come capita ai commissari dei romanzi di questi anni. Ex partigiano, scontento della piega che l'Italia sta prendendo.
Un delitto. Pedofilia. E, intorno, la Firenze alluvionata.

Mi ha preso all'inizio, poi mi ha un po' perso, strada facendo.

Pubblicato il 21/3/2010 alle 11.52 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web